Periartrite: rimedio efficace e consigli dell'Osteopata Dott. Angioni


Periartrite scapolo omerale

Definizione

La periartrite è un termine medico generico con il quale si indica un processo infiammatorio (-ite) dei tessuti in prossimità o attorno un'articolazione (peri-artros).

Quindi la periartrite è un'infiammazione che colpisce i tessuti periarticolari (es. borse sierose, capsule articolari, tendini ecc..). Sul profilo epidemiologico le periartriti più frequenti sono:

la periartrite dell'articolazione scapolo-omerale (detta anche periartrite di spalla

la periartrite dell'articolazione coxo-femorale (detta dell'anca).Inizialmente la periartrite di spalla, si supponeva coinvolgesse solo le strutture periarticolari e non quelle articolari.

La periartrite scapolo-omerale è stata per la prima volta descritta nel 1872 dal medico francese S. E. Duplay (per questo motivo viene chiamata anche malattia di Duplay). In seguito ad ulteriori studi, si capì invece che vi era un ulteriore coinvolgimento di tessuti, quali le alterazioni dei muscoli extrarotatori della spalla (molto spesso del muscolo sovraspinato), l’infiammazione della borsa subacromiale, e del tendine del capo lungo del bicipite brachiale.

Quindi attualmente in medicina, il termine periartrite scapolo-omerale indica una sindrome aspecifica che coinvolge un'articolazione e le strutture ad essa correlate meccanicamente e non solo anatomicamente, quindi un gruppo di patologie articolari restrittive e dolorose che non implicano solo la spalla.

Nella gran parte dei casi, la periartrite è comunemente dovuta ad un’infiammazione dei tendini della cuffia dei rotatori e/o della capsula articolare scapolo-omerale e delle borse articolari.

Causa

Tale patologia può manifestarsi in forma acuta, se i sintomi compaiono improvvisamente (es. in seguito un trauma) e duratura per diversi giorni. La manifestazione in forma cronica si ha invece quando i sintomi crescono gradualmente nel tempo fino a rimanere anche persistente.

Solitamente vi sono fattori che contribuiscono alla comparsa della periartrite, sono varie e diverse tra loro; tra qui le principali sono :

eventi traumatici o microtraumi

sesso femminile

presenza di alterazioni della postura (mal postura)

alterazioni tessuto capsulo-legamentoso

fattorie pre-esistenti di disturbi articolari

fattori nutrizionali e occupazionali lavorativi (es. stress fisico ripetuto)

fattori di predisposizione genetica e di malattie metaboliche (es. diabete)

altri fattori

Sintomi

Quasi nella totalità dei caso clinici, la periartrite acuta si presenta principalmente con la comparsa di dolore più o meno intenso e rigidità articolare dolorosa. Il dolore è presente anche a riposo e durante le ore notturne; talvolta con gonfiore e arrossamento della parte, senso di calore. In stadio avanzato, il dolore tende a ridursi, presente durante più specifici movimenti, ma il quadro sintomatologico generale può inficiare la qualità di vita del paziente, dovuta alla restrizione del movimento articolare, anche nei movimenti più semplici.


Come Dottor Angioni Giuseppe può risolvere la periartrite.

Il Trattamento di Dottor Angioni è spesso fondamentale nella cura e riabilitazione della periartrite. L’osteopata non si limiterà all’analisi biomeccanica localizzata, ma il paziente sarà sottoposto ad un controllo nella sua interezza, per cercare di capire la causa reale che ha determinato quello stato (o meglio la causa che limita l'autoriparazione dell'articolazione). Infatti, Il paziente deve essere valutato nella globalità, molto spesso perché la periartrite è dovuta a cause esterne all'articolazione interessata, ad esempio alterazioni posturali.

Grazie all'utilizzo di un'approccio di terapia integrata (troppo complessa per essere descritta in questo post) l’osteopata Dottor Angioni favorisce il riposizionamento e l'armonia biomeccanica delle componenti articolari in disfunzione, agendo sulle tensioni muscolari e legamentose, unica metodica risolutiva del dolore e sintomi della periartrite. Nei casi in cui il paziente manifesti dolore acuto, la terapia di Dottor Angioni è fondamentale, attraverso un sapiente uso delle mani riesce a ad allentare i tessuti coinvolti agevolando i processi antinfiammatori naturali (avvio processo autoriparazione). Questo favorisce il rapido recupero del paziente con conseguente ripresa della corretta mobilità, tutto ciò senza ricorrere all’uso di farmaci.

L’aiuto apportato dall'Osteopata Dottor Angioni è in alcuni casi decisivo, soprattutto uso preventivo chirurgico, ossia quando il caso clinico potrebbe richiedere l'intervento chirurgico ma si potrebbe recuperare con trattamento riabilitativo; oppure quando il caso clinico degenerato prevede l’intervento chirurgico, ma il trattamento osteopatico di Dottor Angioni favorisce un prezioso aiuto sia per affrontare lo stesso intervento, ma soprattutto per un rapido ed funzionale recupero post-operatorio. Non aspettare rivolgiti allo Studio di Medicina Osteopatica Cagliari per un consulto col dottore.

235 visualizzazioni

Dottor Angioni Giuseppe

Via Pontida, 47 - Cagliari

3701302646

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon